HYBRIDARIUM 


di Francesco Viscuso

// 17 Febbraio - 01 Marzo 2018 //

 

Hybridarium è un'installazione site-specific di Francesco Viscuso. Artista vulcanico ed eclettico, Viscuso presenta presso i nostri spazi una serie di collages analogici realizzati dal 2009 ad oggi.
In un’ottica di partecipazione e coinvolgimento del pubblico, l’allestimento sarà APERTO.
Nei giorni 15 – 16 e 17 Febbraio, sarà infatti possibile venire presso la galleria e assistere al montaggio in progress dell’installazione, in presenza dell’artista.

HYBRIDARIUM E' il luogo di un collezionismo attivo che non si limita ad una convenzionale lettura storica ma che, concependo le memorie come tracce di non integrità, si apre alla comunione onirica degli elementi, alimentando un magma alchemico attraverso il quale ogni ipotesi del differente possa con-fondersi in una mistica rigenerazione della surrealtà originaria.

 

A cura di Anya Cacciapuoti



 

 

 

 

 

 

 

 

IL COLLAGE appartiene al regno ibrido del sogno, dove ogni allucinazione è criptica annunciazione, messaggio o rebus. Come una maschera che nel celare rivela anche troppo. Il collage è anarchico per eccellenza: in eccesso di istinto e libertà avvicina ciò che è stato separato, con provocatoria delicata violenza e rifiuto di ogni regola. Il collage prende in prestito, decostruisce, distrugge e mostrifica allo scopo di evocare ipotesi di nuove armonie prive di confini. Il collage è mistico perché riconosce la non casualità del caso e concepisce se stesso come rito, incantesimo e magia.

L’installazione proposta negli spazi di Camera 79 diventa dunque flusso della memoria storica che fornisce elementi di ricostruzione alternativa del reale. Nell'apparente caos una nuova visione dell'ordine delle cose. Dall'archivio alle opere, un insieme di immagini, oggetti e suoni immergono lo spettatore in un mondo sotterraneo di suggestioni multisensoriali.

©Camera 79 Art Gallery - 2018
Vicolo del Bologna, 79 - 00153, Roma

  • Facebook Icona sociale
  • YouTube Icona sociale
  • Instagram Icona sociale